giovedì 6 settembre 2007,10:12
Ti parlo di...dieci anni fa...
Il problema, se problema vogliamo definirlo, è che finché ho giocato in quel giardino e quegli oggetti sono scomparsi e riapparsi qua e là nel prato, sotto gli alberi o dietro i cespugli, io ho fermamente creduto che il fantasma esistesse sul serio.
Non mi sono mai posta il problema, io sapevo che esisteva e che era lui a divertirsi alle nostre spalle. Ricordo ancora adesso la sensazione che provavo dopo aver lasciato un guanto su un gradino, quando mi voltavo, sapendo che tornata indietro quel guanto non sarebbe più stato lì e che io avrei dovuto cercarlo altrove.
Sarà stata la mia fervida fantasia, ma solo ieri sera, alla tenera età di 19 anni, mi sono realmente ed effettivamente resa conto che quel fantasma non poteva esistere e che quindi qualcuno deve aver impunemente approfittato della mia ingenuità.
Io dentro di me, da qualche parte, non posso ancora rinunciare a credere all'esistenza di Babbo Natale. Quindi come posso, nel giro di poche ore, essermi convinta che il fantasma nel mio giardino fosse in realtà una persona in carne ed ossa? Ieri sera è stato un trauma. Facciamo che io non te lo chiedo, se eri tu. Che non ne parliamo proprio. Così io posso continuare a credere che quello fosse davvero un fantasma e stare in pace con le mie tenere illusioni.
Ok?
Ok.
Grazie, davvero...No, perché io ho bisogno di queste certezze.
 
scritto dalla vale* Permalink ¤


1 Commenti:


  • At 06 settembre, 2007 14:31, Blogger Andrea9

    Ciao Vale, sono Andrea, il tuo ex vicino da casa. Albeto(Milo) mi ha fatto leggere il tuo blog poco fa.. Al momento non ho capito, infatti ho chiesto a lui una spiegazione del perchè mi avesse mandato il tuo link. Poi mi ha fatto notare che ciò che hai scritto si riferisce inevitabilmente a me, e la cosa mi ha sorprendentemente colpito: purtroppo non ricordo praticamente nulla di quel periodo, e mi piacerebbe sapere perchè, però non posso non notare la bellezza di quelle frasi.. Non ti sò dire se ero io a spostare quegli oggetti, forse si, forse no.. Ma sono sicuro che è stato un bel periodo trascorso assieme, ne sono certo. Ogni tanto ti ho vista in giro e mi sono tornate in mente casa mia ed anche casa tua e la tua stanza dei giochi in fondo al corridoio a sinistra, dico bene?!!
    E' qualcosa che ci è felicemente rimasto nel cuore, e di questo ne sono contento.. Ti lascio il mio indirizzo di msn così se mi vuoi aggiungere, ci si potrà sentire.. Ciao Vale, un Bacio..
    Andrea

    montino9@hotmail.it (Msn e mail)