martedì 11 settembre 2007,20:40
Qualche buon motivo per
Vivere un'esperienza così, buttarsi in un esame senza conoscerne effettivamente la sostanza e cercando di ignorare le conseguenze, può essere molto divertente e per dei motivi molto semplici. Per esempio perchè magari studi per un mese letteratura italiana e poi scegli la traccia di latino, senza aver mai riaperto un libro da giugno. Oppure perché dietro di te c'è seduto un ragazzo che una volta era un bambino (ma era già un genio) con cui costruivi i castelli di sabbia e adesso sceglie il tema di matematica perché è più difficile e allora è più divertente. O ancora, per mangiare una pizzetta untissima mentre riempi cinque colonne di foglio protocollo. O invece, perché dopo appena quattro mesi che è finito il liceo, ti tocca già rigraziare la Pia. E non sai se ti fa sorridere o brucia un pochino per tutte le volte che vi siete odiate.

Post scriptum del tutto incoerente. Ieri è iniziato Condor 2.0, che va in onda su Radio2 dalle 16.00 alle 17.00, e da fedele ascoltatrice di Matteo Bordone (chissà perché poi) mi tocca annotarlo, che adesso conduce insieme a Luca Sofri e che a Dispenser c'è un nuovo speaker. E che Condor bisogna ascoltarlo, perché "Condor mescola alto e basso, serio e faceto: che e' vero che lo fanno tutti, ma Condor meglio."

Post post scriptum. Non mi sono dimenticata che giorno è oggi e so benissimo cosa stavo facendo sei anni fa, quando ho visto il secondo aereo schiantarsi in diretta e ancora non avevo capito cosa stesse succedendo. E' una di quelle cose che non dimentichi più e mi chiedo se per tutta la vita, ogni 11 settembre, ripenserò a quell'istante lì e mi dirò: "Cavoli, ricorderò sempre cosa stavo facendo, quel pomeriggio in cui la storia ha voltato pagina e io c'ero dentro."
 
scritto dalla vale* Permalink ¤


4 Commenti:


  • At 12 settembre, 2007 12:16, Anonymous Silvia

    Ciao Vale! Parli del test per Pavia? Ti auguro sia andato bene... Hai intrapreso la strada che... per tanti motivi, io ho lasciato. Ma tu hai la determinazione e la passione per andare avanti. Buona fortuna! Silvia.

     
  • At 12 settembre, 2007 12:50, Blogger vale*

    Ci ho provato, comunque sia andata sono contenta di essermi buttata! E tu sei a Padova? Hai lasciato una strada, ma ne hai imboccata un'altra..e sono sicura che, con la testa che hai, anche per te il futuro sarà ricco di soddisfazioni! Un abbraccio!

     
  • At 13 settembre, 2007 11:44, Blogger eRiCa

    Ti dico solo che....SONO FIERA DI TE :-)
    Tvb cara, un abbraccio!

     
  • At 13 settembre, 2007 12:21, Blogger vale*

    Grazie! :)