mercoledì 11 ottobre 2006,20:34
La bellezza delle cose
Così succede che vivo nella mia sfera celeste.
Sogno di un visionario.
Ho un orizzonte celeste, uno zenit e un nadir.
Forse il punto di osservazione è totalmente sbagliato, forse dovrei tenere conto di alcune cose.
Ma.
Non ho voglia di catalogare.
Ho paura di ammettere.
Ammettere che cosa poi?
Qualcosa di cui non sono assolutamente sicura.
Perchè è rischioso, si corre il rischio di lasciarsi sfuggire le cose di mano.
Non sempre le cose vanno come vorremmo.
Ma sono stata io a dirlo?! Sì, me lo ricordo.
E ha un senso.
(Ti avevo dato un'ultima possibilità di riscatto...e l'hai sprecata).
Niente è andato come avrei voluto, da gennaio a oggi.
E' andata diversamente...ma forse meglio.
Anzi, tutto quello che sembrava andare male, adesso va bene.
E sono serena.
Anche se non catalogo, anche se non banalizzo, anche se non ammetto.
Perchè l'equilibrio lo si trova solo quando lo si desidera.
Perchè niente piove dal cielo...meno di tutto la serenità. Tranne qualche valido aiuto.
E io ho due aiuti preziosi in questo periodo. E sto bene.
Ho pianto l'altro ieri, tantissimo. Non succede spesso.
Ma sono serena. Bisogna semplicemente cogliere la giusta filosofia.

Hai mai sentito dire che la bellezza delle cose ama nascondersi?
 
scritto dalla vale* Permalink ¤


2 Commenti:


  • At 11 ottobre, 2006 22:18, Anonymous Anonimo

    :)quando cataloghi non sempre riesci a rendere equilibrata la tua vita.se banalizzi il bello svanisce.se ammetti devi smentire qualcosa d'altro.
    non catalogare, non banalizzare e non ammettere..lascia che le cose ti travolgano!
    serata out:lo spettro è caduto di stile!
    bacio

     
  • At 12 ottobre, 2006 14:05, Blogger marti&eri

    spesso anche cercare di razionalizzare,oltre che a banalizzare catalogare e ammettere..., è molto snervante e fa solo mle. Bisogna anche prendere le cose come stanno... è così che si coglie spesso la vera bellezza... bacio